Per poter utilizzare il sito devi abilitare JavaScript!

Il sito di baratto online asincrono per lo scambio, il riuso e il riutilizzo di oggetti usati, nonché banca del tempo.

ricercaoggetti
Tutte le categorie
    Tutte le regioni
      Tutte le province
        Tutti gli annunci

        ricercapersone

        spedizionicollettive
        1175

        quota scotch

        Categoria: Un po’ di tutto
        20/02/17
        Annuncio "AVVISO"
        Descrizione:Eccomi qui a fare un resoconto di circa due mesi di sperimentazione per la quota scotch da aggiungere alle spedizioni che avevo proposto di 10 c a testa per tutte le spedizioni e che andavano a chi confezionava il pacco finale.La conclusione e che NON va bene per alcuni motivi:
        1) mi incasino la vita...perchè devo conteggiare sia quelli che faccio io per...e molti non riescono a darmi la lista dei mittenti ,sia quelli che arrivano....
        2) anche se risulta il metodo per far partecipare tutti alla spesa (e non le solite persone che regalano lo scotch),succede che in molti partecipiamo alle stesse spedizioni e quindi si detraggono troppi centesimi ogni volta
        3) calcolando che in media in ogni spedizioni siamo circa 15 vuol dire che ci sono euro 1,50 per ogni pacco e per sigillare un pacco tipo i miei ce ne vuole forse meno di 1/4 tranne chi scoccia tutto il pacco...spreco secondo me,quindi 1,50 è troppo!Un rotolo buono di adesivo costa circa 1,50 ce ne sono a meno ma è fuffa!
        4) quando faccio le addizioni e sottrazioni alle casse poi la gente non si ritrova e devo stare a spiegare la rava e la fava...
        5) il tempo è tiranno!
        Ora le alternative che ho pensato e che mi sono state proposte da alcune di voi sono queste:
        1)mettere un rotolo di scotch a testa all'anno( è una prova...)da parte di tutti quelli che partecipano almeno ad una spedizione sia in entrata che in uscita
        2) mettere una quota di 1 euro a testa all'anno,e comperare su un sito ad esempio quello dove il boss L*elisa ha fatto fare quelli pubblicitari,,quindi comperare quelli,penso che facendo un ordine di un tot di rotoli si andrebbe a risparmiare e poi ce li dividiamo a pacchi fatti,ad esempio 1 rotolo ogni 3 pacchi eseguiti
        3) proponete....
        Ora è tardi,magari ho scritto strafalcioni vista l'ora e considerando che per me è stato un we lavorativo intenso mi pare giusto andare a nanna e si dice che la notte porti consiglio....)


        ALLA FINE SI è CONCLUSO CHE PER OGNI TRE PACCHI SI DEVE CONTRIBUIRE CON UN ROTOLO DI SCOTCH OPPURE PER OGNI PACCO DEI MIEI 41X41X61 0,50


        Link:link esterno
        Luogo:Varese [VA]
        Utente:
        LUCIA.
        100% (12568)
        La lista "vorrei..."
        di LUCIA.
        Ci piace?0
        Notifiche
        di questo annuncio NON riceverai le notifiche in caso di nuovi messaggi.
        clicca qua se vuoi abilitarle.
        Ti Interessa questo annuncio? Loggati o Iscriviti a cose(in)utili
        09/07/2018 23:55:16 LUCIA. - Varese (VA)
        biba io quei soldi li metto nella tua cassa.Se tu non mi dai l'autorizzazione a prenderli li rimangono
        09/07/2018 23:08:34 Pupa4 - Padova (PD)
        Si
        Però da me partono 2 pacchi verso di te e aggiungi 1 euro x scotch e da te x me parte un pacco, a me risulta che si azzerano!!
        09/07/2018 22:54:57 LUCIA. - Varese (VA)
        biba vediamo se riesco a spiegartelo con parole semplici e costruttive.Tu non mi hai mai dato ne rotoli di scotch ne soldi per comperarlo per confezionare i tuoi pacchi in partenza da me che erano solo tuoi.E' questo lo scotch che manca.Si divide la quota scotch tra i partecipanti e la quota va a chi ha fatto il pacco finale,da dove è partito.Quindi quando tu partecipi ad una collettiva è il mittente del pacco che lo confeziona ed è lui che richiede la quota scotch.Tu la stai dando a lui non a me.Per ipacchi che partono da me sono i destinatari che mi danno scotch per i loro pacchi.Spero di essermi fatta capire se no può intervenire qualcun'altro per spiegarlo diversamente.
        09/07/2018 22:44:20 Pupa4 - Padova (PD)
        Questo annuncio lo conosco e si aggiungeva 0,50 x ogni pacco che facevo e poi con quelli inscocciavi i miei.e fin qui ci siamo.
        Poi?
        20/06/2017 22:33:06 LUCIA. - Varese (VA)
        casalese80 rileggiti tutto..
        20/06/2017 08:09:09 casalese80 - Casale Monferrato (AL)
        Qual é l'ultimo sistema?
        19/06/2017 23:39:51 LUCIA. - Varese (VA)
        casalese80 al momento con l'ultimo sistema si va benone fino a quando qualcuno non ce lo fornirà gratis..
        19/06/2017 23:34:50 casalese80 - Casale Monferrato (AL)
        Quindi in conclusione si elimina la quota scotch o no?
        25/05/2017 22:52:43 LUCIA. - Varese (VA)
        Ma che meraviglia grazie Alegría qui si usano alla grande e qualsiasi cosa andrà bene.)) Grazie..grazie..grazie..
        25/05/2017 14:28:55 Alegría - Firenze (FI)
        Comunque fanno comodo!..

        Non credo di poter aiutare a tutte e tutti i pacchi che si fanno..ma spero solo che per lo meno aiuti un po'.. :-)

        25/05/2017 14:11:27 Alegría - Firenze (FI)
        Io essageravo sempre a scotchare i pacchi per precauzioni.. Ora è da più di anno che non faccio collettive per Diego che me tiene loca! :-D
        Ma se ricordo bene uno scotch mi bastava (come scotchavo io) per circa 3 scatoloni!.. :-) quindi non male direi..o boh!.. non sapendo come rendono quelle altri..mi ci trovavo bene ...

        25/05/2017 14:11:10 Alegría - Firenze (FI)
        Ciao LUCIA. non avevo visto questo post.. Sono capitata per caso.. :-)

        Io fortunatamente non ho problemi con lo scotch.. perche mio marito lavorando in un conosciuto supermercato mi li porta dal lavoro un bel pacco che delle volte mi arrabbiavo con lui perché li chiedevo mi portassi solo uno!.. Alla fine mi mi toccava tenerli tra i piedi quelli altri!..
        Figurati!..

        Pensavo che eravate già organizzate con tutti questi scotch!..

        Dunque.. parlerò ora con pinseurope che fa lui questa collettiva e chiedo se si può inserire.. perché mi sa che è pieno pieno!..
        Comunque da ora in poi troverai uno scotch (minimo) nel pacco che riceverai da noi :-) Poi se ti manca dimmi pure..che provvedo..

        Se ti avanza..usalo tranquillamente come meglio credi!.. :-) Non ci son problemi per me!..

        Gli scotch non saprei si sono buoni o no..ho sempre usato solo quelli :-) ma direi che fanno bene il suo lavoro..
        26/03/2017 22:20:46 LUCIA. - Varese (VA)
        Grazie astrid
        26/03/2017 21:05:51 astrid - Domodossola (VB)
        ok va bene...se riesco ti metto già un rotolo di scotch nella collettiva che partirà...faccio arrivare pochi pacchi in partenza da te ma così sono a posto in anticipo...
        26/03/2017 13:42:54 LUCIA. - Varese (VA)
        grazie vannysap :)))Buona domenica.)
        26/03/2017 13:06:31 vannysap - Barlassina (MB)
        io ho fatto una donazione al sito, ho chiesto una decina di rotoli brandizzati e quando li ho fornisco a chi ritengo opportuno (lucia in primis, ovviamente ;) )
        26/03/2017 13:03:16 streghettadolce - Capodrise (CE)
        Grazie
        26/03/2017 00:00:33 LUCIA. - Varese (VA)
        si
        25/03/2017 23:56:39 streghettadolce - Capodrise (CE)
        Ah ok. Quindi la mia dell'ultima spedizione è nel mio fondo cassa?
        25/03/2017 23:52:03 LUCIA. - Varese (VA)
        certo streghettadolce se tu richiedi al quota scotch metto nel tuo fondo cassa..ovvio:))Ma devi ricordardi di chiederla perchè se no ogni volt ami devo fare il giro del paese.))
        25/03/2017 23:46:10 streghettadolce - Capodrise (CE)
        Spetta quindi io quando ti mando le cose dovrei ricevere dei soldi? Nn è meglio che la metti sul fondo cassa ?
        25/03/2017 23:39:25 LUCIA. - Varese (VA)
        Bene fase due:ho raccolto le vostre idee e proposte e sto sperimentando questo che penso vada bene,meno pensieri e meno lavoro:
        -chi riceve pacchi da me manderà un rotolo di scotch ogni 4 pacchi grandi ovvio se piccoli si allungherà il tempo..ed è ovvio che non sto a scrivere i conti tanto mi fido di voi lo sapete e poi ho la scorta per ogni evenienza,così respiro meglio :))
        -chi spedisce i pacchi per una collettiva (ad esempio quelli che ricevo io quasi da tutti..) ..per ogni pacco medio grande ricevuto si aggiunge alla spedizione 0,50 PER CHI LA RICHIEDE OVVIAMENTE E DEVE ESSERE DICHIARATO ALL'APERTURA DELLA SPEDIZIONE,così io non sto a chiederlo ogni volta ed è tutto chiaro.(questa quota lo ricordo andrà a chi fa i pacchi )
        28/02/2017 14:28:56 astrid - Domodossola (VB)
        Ho provato a leggere tutti i messaggi ma sono troppi e con troppe informazioni ed alla fine sono in confusione...di sicuro ritengo che Lucia debba ricevere qualcosa come contributo per lo scotch per il grande lavoro che fa di raccolta e smistamento, e mi sembra già poco...qualsiasi soluzione venga scelta mi adeguo e mi va bene anche perchè come ha detto Alice noi siamo in tre nella mia zona e quindi le collettive a noi hanno dato un grande contributo per barattare, quando non si usavano ancora molto le collettive ero da sola nella mia zona e scambiavi pochissimo ed era un vero peccato, ho dovuto buttare molte cose perchè davvero dn avevo più posto...grazie Lucia per il grande lavoro che fai e scegli la soluzione che ti complica meno la vita
        27/02/2017 16:55:08 asterix - Masciago Primo (VA)
        ciao a tutti per me va bene la quota annuale, comunque alla verbano carte di Cittiglio io l'ho comprato a euro 1,25, se può interessare sia trasparente che marrone
        27/02/2017 11:32:56 Tilly - Cesena (FC)
        A me viene più comodo pagare un tot extra a Lucia per lo scotch piuttosto che mandarlo (ogni tanto l'ho fatto in passato ma spesso quando era ora di inviare i pacchi non ne avevo in più da mettere...). Inoltre spero che con il nuovo sito sia possibile tracciare meglio i vari passaggi di staffette in modo che io capisca chi mi fa il grosso favore di portare i miei oggetti e possa ricompensarlo con crediti od oggetti, a Lucia quando invio i pacchi cerco sempre di mettere dei regalini di ringraziamento (simbolici perché non possono certo ricompensarla di tutto lo sbattimento che si prende...) ma vorrei farlo anche con le staffette perché senza di loro non potrei scambiare così tanto e per me sono preziose!
        26/02/2017 10:14:34 vannysap - Barlassina (MB)
        Cinese.. idem, non conviene un tubazzo.. ed al supermercato quelli super economici non incollano.. un tubazzo :)

        ora sento l'elisa per lo scotch brandizzato cose inutili :P
        26/02/2017 10:09:53 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        Potrei avere il link di un sito in cui acquistare scotch scontato? Scotch buono intendo che qui aspetto gli sconti per comprarlo che a meno di 1,50 € non lo trovo manco dal cinese!!! Anche perché qui da me vende prodotti italiani e si è adeguato coi prezzi -_-
        26/02/2017 06:49:22 stefy13 - La Spezia (SP)
        ...per questo annuncio e ne ho riletto solo perchè Lucia ha messo un link in una spedizione dicendo di leggere e non sapevo di cosa si trattasse.Ma fondamentalmente la cosa a me non riguarda di fatto. Buona discussione :)
        26/02/2017 06:47:14 stefy13 - La Spezia (SP)
        Mi sono dimenticata di dire una cosa: s
        iccome io non mi faccio spedire cose da Lucia, più il fatto che ho provveduto a sdebitarmi o mandare scotch a chi mi faceva pacchi, sdebitarmi regalando crediti a chi mi fa da staffetta quando so (alcuni scrivono sui pacchetti chi ha fatto da tramite), mi è sembrato ingiusto dover pagare la quota scotch per cui a questo giro di collettiva l'ho messa anche io( e l'intenzione non è di tenermela in saccoccia ma di farci altro per qualcuno qui, che se permettete saranno affari miei e ne metterò al corrente Lucia al momento opportuno).
        Quindi che Lucia non debba rimetterci per lo scotch è straovvio ma io credo che chi si fa fare i pacchi da lei debba provvedere singolarmente a rifornigliene o rimborsarla , perchè questa sarebbe la cosa più giusta. Se poi sarà messa una tassa su transito e permanenza dei propri oggetti nel suo garage allora la cosa mi riguarderà e parteciperò alla discussione. Al momento avevo disattivato le notifiche per ...segue
        26/02/2017 01:45:13 vannysap - Barlassina (MB)
        .. a portata di mano senza doverlo acquistare (Lucia e non solo, ovviamente). Mi pare che già il garage occupato, gli smistamenti, gli sbattimenti e altro siano abbastanza.. ok, nessuna pistola puntata per obbligarla, ok lo fa per piacere, OK TUTTO.. ma questo non significa che allora uno se ne debba fregare o non debba riconoscere che comunque dietro un 'lavoro' c'è.. e va bene l'impegno, ma che ci perda in denaro (acquisto dello scotch) no.

        Non ho soluzioni, mi adeguo volentieri perché i 10 cent per me potrebbero andare in un fondo a parte (scotch) presso cui attingere per gli acquisti, appunto.

        Non so se lo avete scritto, ma stavo pensando se non si può chiedere all'elisa il nastro brandizzato cose (in)utili e chi vuole lo compra (in soldi) attraverso il sito e magari lo fa avere a Lucia (o chi imballa cose non proprie).

        Pessima idea?
        26/02/2017 01:40:48 vannysap - Barlassina (MB)
        Mi sono messa di buona lena cercando di leggere tutto, poi ho visto che non ce l'avrei fatta.. troppi mess :)
        Concordo con quanto dice Laurilla, ma riassumo..

        1. Lucia imballa per fare da tramite, trovo non corretto spenda dei soldi per lo scotch.
        2. Oggi ho preparato due scatoloni per la mia prima collettiva (prima consegnavo a mano), quindi non ho solo usato quello per i pacchetti (e non parsimonio mai perché preferisco siano ben sigillati), ma ho anche rigirato le scatole in settecento giri di nastro.. ho consumato oltre un rotolo, ma questo è un 'problema' mio perché io ho spedito, io ho scambiato ed imballare per me è giusto. Se avessi scambiato una cosa avrei consumato pochissimo scotch.. aver consumato tanto nastro significa aver scambiato molto (anche se tante cose 'enormi' come i lotti che metto sono a 1 solo credito! .. ma anche questo è un fatto mio).

        Quindi ritengo che chi come Lucia (ma non solo) si occupa di imballare per gli altri abbia il diritto di avere scotch..
        25/02/2017 20:31:28 Acquerello - Terni (TR)
        L'idea di LUCIA. mi pare sensata, ma personalmente preferirei pagare una quota di 50 cts ogni pacco a me destinato che inviare ogni volta un rotolo di scotch, mi creerebbe meno problemi. Tra l'altro non compero dal grossista, anzi sarei ben felice se poteste indicarmi da quale grossista online acquistare poiché prendere il materiale al brico ogni volta è un vero salasso. Mentre per il discorso collettive ricevute DA propendo per il rotolo inserito ogni tot pacchi. Buona serata a tutte/i :-)
        25/02/2017 19:31:41 orsopotto - Giussano (MB)
        la soluzione più pratica a mio parere è inserire un rotolo di scotch ogni collettiva che facciamo arrivare a te...
        25/02/2017 19:27:45 streghettadolce - Capodrise (CE)
        Lucia, io non ho problemi, quando lo ho un rotolo in piu te lo mando, come in questa spedizione c'è un rotolo per te, oltre che dei soldi per il mio fondo cassa.
        Però poiche per me va bene tutto, ti chiederò volta per volta cio che è stato deciso :)

        un bacio a tutte.
        25/02/2017 16:31:27 laurilla - Varese (VA)
        LUCIA. , direi che il sistema è equo e va benissimo. Spero non risulti troppo complicato gestirlo.
        Al proposito, sarebbe utile che qualcuno si prendesse l'incarico di tenere i conteggi dello scotch (e perchè no, magari anche della cassa), per evitarti almeno il lavoro da contabile :)
        25/02/2017 15:35:28 LUCIA. - Varese (VA)
        Buon pomeriggio donne e uomini :))Ok dopo aver letto tutte le vostre opinioni e considerazioni si intuisce che deve contrìibuire chi RICEVE le cose e potremmo procedere così,chi RICEVE il pacco:
        A)potrebbe inviare un rotolo di scotch ogni 3/4 pacchi(come proposto dal gruppo di cuneo) a chi confeziona il pacco finale destinato alla stessa persona ovviamente.
        B)potrebbe calcolare 50 centesimi a pacco e poi si divide tra i partecipanti al pacco in ENTRATA ed includerli nella quota spedizione.
        Esempio:
        -Io spedisco il pacco A caio,uso scotch,ma lui mi da lo scotch e quindi ok,oppure se non mi da scotch mi da 50 centesimi
        -io ricevo un pacco DA caio,con cose di tante persone ,io recupero i centesimi dalle persone,partecipanti e cedo a caio o 50 centesimi oppure compero lo scotch dal grossista e rendo anche io un rotolo di scotch ogni 3/4 pacchi da lui spediti..

        Vi ritrovate daccordo con il discorso?varie ed eventuali?ù
        Buon sabato
        25/02/2017 14:05:14 Acquerello - Terni (TR)
        Buongiorno a tutte, ho letto le ultime proposte ed esprimo la mia personalissima opinione. Concordo sulla quota a pacco, come ha proposto ciesse , poi Gabrilla eMarzia Rossi. Chi riceve da Lucia diverse cose richieste in collettive oltre a pagare la sua spedizione paga un tot per la quota scotch o meglio la definirei 'quota imballaggio'. A mio modesto avviso sarebbe equilibrato fissarla su 50 cts a pacco, ma ovviamente la proposta della maggioranza vince per qui mi rimetto alla decisione finale, se tale sarà, questo potrà meglio stabilirlo anche chi fattivamente, come LUCIA. si occupa del confezionamento. Per la quota in collettiva idem, si paga un tot a spedizione, che sarà di 10 cts o altro a decidere. Felix saluta Priscilla e vorrebbe tanto conoscerla ;-) occhio che è un furbetto!
        25/02/2017 13:24:40 malva - Trieste (TS)
        bacetti alla priscilla!
        25/02/2017 11:07:34 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        Avevo fatto un pò di confusione anche io ma tra le tante cose che ho scritto ripropongo quello che ho scritto e quoto ciò che dice Gabrilla: una quota fissa a pacco che come ha già precisato Lucia, almeno così ho capito, è più o meno un terzo di rotolo. Il corrispettivo in euro per ogni pacco che si invia si somma così alle spese di spedizione. Mi sembra la soluzione più semplice e sbrigativa.
        La quota annuale è una specie di abbonamento e come tale dovrebbe includere un tot di spedizioni e quindi altri calcoli...
        Ovviamente è il mio pensiero ^_^ e anche priscilla approva... e ha detto che vuole una scatola grande tutta per lei o vi graffia i pacchi in spedizione :-D
        25/02/2017 00:30:00 Gabrilla - Pisa (PI)
        Questo permetterebbe anche a te di non impazzire con i conti (cosa importante) e al tempo stesso di essere chiara e facile per tutti.
        Al costo della spedizione si aggiungono 1 euro o 50 centesimi fissi (o la cifra che verrà stabilita) e chi ripartisce le spese ne tiene conto facendo la divisione.
        Anche ognuno di noi "periferici" - quando spedisce il suo pacco con le collettive- dichiara se vuole la quota scotch oppure no.
        E così il meccanismo è chiaro e semplice per tutti.
        Spero di essermi spiegata, perché la parola scritta non è mai ricca come quella parlata...
        Comunque, accetto qualunque soluzione venga presa, purché sia per facilitare la vita e non per complicarla ; ))
        25/02/2017 00:23:42 Gabrilla - Pisa (PI)
        A questo punto della discussione vorrei dire anche io la mia.
        Secondo me il sistema di tassazione annua non è la soluzione migliore, perché potrebbe considerata come una specie di "iscrizione" a pagamento alle collettive...Inoltre non tutti utilizzano "tante" collettive: qualcuno molte e qualcun altro usufruisce di poche. Quindi, per giustizia ripartitiva, non sarebbe corretto fare una tariffa unica.
        Invece trovo OTTIMA l'idea di Ciesse: per chi riceve gli oggetti in scambio, non cambia molto spendere 85 centesimi o 95 centesimi perché c'è la quota scotch! E giustamente io che ricevo una spedizione al mese è giusto che contribuisca di più di un'altra barter che ne riceve 2 l'anno. Direi ovvio, oltre che giusto!
        Quindi torno alla idea originaria scritta anche su Parliamone: per ogni pacco che parte (non per ogni "spedizione", ma per ogni "pacco" che parte) stabiliamo una quota scotch fissa. segue...
        22/02/2017 22:43:21 Celeste - Besozzo (VA)
        Giusto ciesse, io essendo una che riceve in collettiva lo davo per scontato... ma tu hai specificato molto meglio.
        22/02/2017 21:44:00 LUCIA. - Varese (VA)
        Brava ciesse ed anche a chi come te ha centrato il discorso che stava degenerando su altre cose che non centravano molto sulla questione scotch pacchi ma parlava di imballaggi degli oggetti o della scatola.tutte le prendiamo gratis da chi le butta ed io sono fortunata che gioco in casa e me le porto dal lavoro(ormai mi chiamano la signora delle scatola:) e dutilizziamo carta e quant'altro che finirebbe ad intasare la prorpia raccolta differenziata.Sono daccordo con tutte sulla questione tu fai un pacco a me ed io uno a te ,bene si azzerano..non è quella la questione.La questione e che chi come me fa pacchi per altri ci mette di suo non è uno scambio alla pari..Io baratto da quando sono in fasce e se si scambia alla pari ognuno si fa la propria spedizione e punto.Ma mentre è più semplice il discorso faccio un pacco per tizio paga il tizio..il discorso si complica quando si riceve perchè c'è dentro l'Italia intera e non un gruppo specifico...in quel caso che si fa?
        22/02/2017 16:57:14 ciesse - Milazzo (ME)
        Celeste la proposta mi sembra sensata per i partecipanti ma comporterebbe comunque un aggravio di conteggi per LUCIA. che dovrebbe selezionare i barter a cui gli oggetti vanno spediti e quelli ai quali gli oggetti sono consegnati a mano o tramite staffette ,
        propongo che sia chi riceve il pacco che si fa carico della quota scotch,
        del resto mi sembra anche giusto considerato che è chi riceve che paga la spedizione .... con le collettive risparmiamo tantissimo e se aggiungiamo 1 euro ad ogni pacco che lucia ci spedisce non è un grosso aggravio ....
        funzionerebbe così: se lucia ( o chiunque altro prepari un pacco in collettiva con oggetti di altri barter) spedisce a me che sono da sola mi pago la spedizione e metto 1 euro nel fondocassa scotch, se invece spedisce ad un gruppo il gruppo paga la spedizione e la quota scotch viene detratta al gruppo
        non so..... che dite potrebbe funzionare?

        22/02/2017 11:23:21 malva - Trieste (TS)
        io scambio di rado qui......quindi come sostiene Celeste non avrebbe alcun senso pagare una quota annua,....inoltre son ritornata a scambiare individualmente per cui staffette e collettive non mi riguardano più.

        tengo a precisare che anch'io ho confezionato pacchi e pacchetti quando facevo spedizioni collettive e non mi son mai sognata di chieder a qualcuno quote per lo scotch,scatole,carta plastificata,...........però fate voi,io son fuori dal gioco.
        22/02/2017 10:34:49 Celeste - Besozzo (VA)
        Leggo che la quota annua va per la maggiore ed io che sono in molte spedizioni ci guadagnerei, ma non trovo giusto che sia uguale per chi fa pochi scambi, mi sembra molto più equo aggiungere un tot ad ogni spedizione, non porterebbe conteggi in più per Lucia e sarebbe proporzionale.
        21/02/2017 23:30:39 laurilla - Varese (VA)
        Senza leggermi proprio tutti i vostri messaggi, espongo anch'io alcuni pensieri sparsi
        1) ritengo prioritario fornire o rimborsare lo scotch (si vedrà poi in che modo) a chi confeziona pacchi per spedire oggetti non suoi: chiaramente la principale spedizioniera è Lucia, ma considererei anche chi fa da base per raccogliere oggetti e spedire pacchi a singoli o gruppi.
        2) ritengo meno importante rimborsare lo scotch a chi confeziona pacchi collettivi con oggetti in buona parte, anche o esclusivamente, propri: in questo caso, i molti crediti che riceve dagli scambi doverebbero essere considerati sufficienti a "compensare" anche le spese di imballaggio.
        Non ho invece ancora idee sulle modalità di questi rimborsi, anche se mi sembra buona, proprio perchè semplice, l'idea di una quota annuale da riscuotere da tutti quelli che partecipano alle collettive.
        Ciao!
        21/02/2017 23:02:34 saluseisa - Saluzzo (CN)
        Ciao LUCIA. io mi faccio portavoce del mio gruppo!:-)
        Abbiamo discusso prima nella ns chat x non intasare qui..e siamo arrivate a questa conclusione: concordiamo con quanto hai scritto tu che se andiamo a considerare spese benzina, tempo,imballaggiono altro non andiamo più a parlare di baratto x'noi non esisteremmo!ti parlo di un gruppo che è della provincia cosiddetta 'granda' e,anche se ci facciamo un saccodi km, non ci siamo mai permesse di chiedere un rimborso!lo scambio lo facciamo volentieri x permettere di fare le collettive e poi spt x vederci tra di noi..:-)..cmq a parte questo..tra di noi come gruppo provvederemo a metterci d'accordo sulla ns quota scotch x chi si occupa di solito delle spedizioni,ma non chiediamo quote a nessuno. Invece ci sembra giustissimo dare una quota a te x'ne hai molte di più.a tal punto proponiamo o una quota annuale da scalare a tutti oppure che ogni 2-3 pacchi ricevuti, nella sped successiva verso di te si metta un rotolo discotch
        21/02/2017 22:16:56 Acquerello - Terni (TR)
        il grosso del lavoro, partecipando anche a staffette, hanno diritto, a mio avviso, ad un rimborso. E' un lavoraccio, me ne rendo conto io che faccio qualche collettiva, penso che se rendano conto tutti oramai, è un impegno che va apprezzato e ricompensato. Grazie per l'attenzione, buona serata a tutti :-)
        21/02/2017 22:15:09 Acquerello - Terni (TR)
        oppure al rotolo inserito nel pacco di chi effettua collettive etc...Una cosa è certa, come scrive giustamente Marzia Rossi chi imballa con cura, attenzione e precisione si conquista sicuramente il favore di chi riceve, chi imballa alla pressapoco inviando oggeti anche male tenuti (per non dire peggio) finisce nella black list mentale di ognuno di noi, mi pare ovvio. Quando ricevo un pacco con delle cose ben confezionate il mio cuore esulta e sicuramente tornerò a scambiare con quella persona, quando ricevo oggetti senza imballo o con uso di pochissimo scotch tanto per andare al risparmio e confezionati con trascuratezza, quella persona con me ha chiuso. Queste cose tutto sommato non hanno valore, a prescindere dalla quota o non quota, meglio lasciare un bel ricordo in coloro che scambiano con noi che fornire un'immagine non proprio esaltante. Detto questo, mi rimetto alle decisioni della maggioranza :-) ribadendo che quanti come LUCIA. fanno
        21/02/2017 22:11:04 Acquerello - Terni (TR)
        Buonasera, non ho letto tutti i messaggi, chiedo venia, ma cerco in qualche modo di esporre il mio pensiero. Ho sempre utilizzato tanto scotch, chi ha ricevuto le mie cose e la stessa Lucia lo sa benissimo, e pure vi assicuro lo pago. Non mi ritengo una sprecona, ma sono previdente, meglio una premura in più verso chi riceve da me, che una in meno. Questione di correttezza e rispetto, confeziono singolarmente anche gli oggetti, chi ha ricevuto da me sa come opero. Troppo fissata? forse, ma preferisco così. Detto questo sarei concordo nel ricevere la mia quota imballo, ma ad oggi non ho mai chiesto nulla. Per il futuro non ci troverei nulla di male, né a pretenderla, neppure a darla ovviamente. Ma ritengo che la prima a doverla avere sia LUCIA. e chi come lei gestisce spedizioni con prodotti anche non suoi, con una grossa mole di lavoro e di impegno. Sarei propensa anche per la quota annua
        20/02/2017 21:24:30 LUCIA. - Varese (VA)
        E' chiaro che in questi due mesi non ho ancora detratto nulla per mancanza di tempo ma appena farò il riepilogo quote e debiti /crediti andrò a detrarre per le spedizioni scorse e per chi ha richiesto la quota scotch solo alle ragazze che non hanno mai dato un rotolo di scotch ,per chi come Carlotta2015 me l'ha sempre fornito non detrarro nulla si intende e l'avevo già detto tempo addietro:)
        20/02/2017 20:20:36 AFFARIAMO - Chiavenna (SO)
        Come LUCIA. sa io ho proposto la prima ipotesi perché mi sembrava meno impegnativa per tutti e soprattutto per chi spedisce molti pacchi anche non suoi e LUCIA. é unica! Ma potrebbe andare benissimo anche l'ipotesi della quota annua. A me sinceramente non é mai venuto in mente di avere alcun tipo di rimborso ma pensando al super lavoro di alcuni....condivido nel voler mettere delle regole o almeno delle proposte scritte. Partecipi af una collettiva? Scegli se darmi x o y o z. Magari anche un omaggio gradito, perché no?? E secondo me deve decidere chi fa tanto ed é giusto che abbia almeno le spese vive
        20/02/2017 19:26:27 LUCIA. - Varese (VA)
        segue...ma non sono stata li a chiedere benzina o tempo o altro..va beh ho voluto farlo e stop .Tutte noi ci sobbarchiamo cose ma se stiamo a guardare il pelo nell'uovo,se iniziamo a chiedere le spese spostamento...spese carburante..spese di imballaggi che recuperiamo gratis in giro ..non scambieremmo più e non ci sarebbe lo spirito di coseinutili.Lo scotch lo usiamo tutti ma un conto è usarlo per proprie cose un conto è usarlo per la comunità,,chi lo paga quello?Se qualcuno lo ha gratis o a modica cifra o lo vuole mettere in baratto ben venga.. lo prendiamo subito..mentre scrivo leggo Zac ..concordo con te è un dare e avere e quindi ok ma quando uno fa il pacco ma non riceve dall'altro nulla in cambio e niente dall'altro ancora,allora non va bene,..Comunque dobbiamo trovare una soluzione ,ora ne ho perchè regalati ma prima o poi finiranno..
        20/02/2017 19:17:00 LUCIA. - Varese (VA)
        Caspiterina quanto ho letto.. ci ho messo un po...Quest'annuncio non era rivolto solo ai pacchi che faccio io ma a tutti quelli che fanno un pacco finale.Come qualcuno di voi ha capito il nesso..io FACCIO i pacchi per tutti e il più delle volte di mio non c'è nulla dentro da spedire! E' successo all'inizio che andavo a comperare lo scotch ,ma non erano cose mie che dovevo spedire e non era giusto secondo me.Poi ci sono state donazioni ed ho vissuto di rendita.Ma non è giusto che le solite persone ti donino lo scotch mentre altre neanche si pongono la domanda..Il posto non era per imballaggi o altre cose ma semplicemtne per lo scotch.Pe ril resto tutte andiamo avanti e indietro per ritirare ed anche l'altro giorno sono andata fuori città certo per pochi kilomentri per incontrare una nuova ragazza disperarta che doveva darmi cose per altre persone..io non avevo nulla da ritirare,quindi non era da considerare ne staffetta e ne percorso per altre cose....segue...
        20/02/2017 19:12:20 Zac - Gaggiano (MI)
        Io condivido le parole di Marzia rossi, quando spedisco io imballo a mie spese, quando ricevo lo stesso fa chi spedisce...si compensa, ma accetto senza problemi chi ritiene di aggiungere le spese di imballo a quelle di spedizione e soprattutto va riconosciuto il rimborso a Lucia per il grande lavoro che svolge per tutti
        20/02/2017 18:56:27 Celeste - Besozzo (VA)
        Su ebay c'è la voce "Spedizione e imballaggio", mi sembra giusto metterlo ad ogni spedizione.
        Far pagare una quota annua a chi fa 2 scambi come a chi ne fa 200 non mi sembra giusto.
        20/02/2017 18:04:27 ipasticcidiluisa - Milano (MI)
        Praticamente io non spedisco mai, ma ricevo ;) sono disponibile alla soluzione che Lucia riterrà meno stressante per lei, ma penso che anche le altre barter che spediscono e si prendono la "briga" di impacchettare, ecc,ecc dovrebbero vedersi riconoscere almeno il rimborso delle spese vive,buona serata a tutte ^_^
        20/02/2017 16:41:25 carlotta - Milano (MI)
        Con LUCIA. mi so o già aggiustata privatamente, non riconosco invece il diritto dei 19 centesimi ad altre barter, non avendo mai chiesto nulla a nessuno per sbattimenti cosmici fatti x avviare staffette gratuite.
        Annullo quindi gli scambi che ho non corso con coloro che richiedono somme in denaro per scotch e simili.
        20/02/2017 16:20:57 angela64 - Verrone (BI)
        Io trovo giudiziose tutte e due le proposte, pertanto cara LUCIA. , scegli quello meno stressante , ciao e buona serata e tutte
        20/02/2017 15:21:51 elisa.carletti1978 - Montefalco (PG)
        LUCIA. se ci sei batti un colpo!!!!! ;-) Ho sempre chiesto a lei se poter fare o meno le collettive verso di Lei.....neanche io voglio approfittare ci mancherebbe...un saluto a tutte voi...ps ribadisco l'ok su una quota all'anno o su forniture di scotch da parte mia...a mio avviso molto più pratico della quota di 0.10 cent.
        20/02/2017 15:08:41 Celeste - Besozzo (VA)
        Certo malva, anche io ci provo a mettermi nei panni degli altri, in questo caso ho pensato a tutte le volte che sente/legge commenti simile al tuo, questo dimostra come siamo tutti diversi!!! Buona serata anche a te.
        20/02/2017 14:25:18 malva - Trieste (TS)
        ma no figurati Celeste ,era solo una mia opinione,io son fatta così,..nella vita non mi piace mai approfittare di una persona,mi sentirei poi a disagio,......ma sono io così...non ti preoccupare,.....lo so che Lucia non è costretta ...ci mancherebbe......una mia constatazione tutto lì..........ciao cristina e buon pomeriggio!
        20/02/2017 14:11:18 Celeste - Besozzo (VA)
        malva forse la pensano in tanti come te, ma Lucia è in grado di intendere e volere e può dire da sola cosa pensa senza bisogno che ci mettiamo nei suoi panni, facciamolo accettando le sue richieste!!!
        20/02/2017 14:03:11 malva - Trieste (TS)
        elisa.carletti1978 capisco che tu possa scambiar tanto e io no perchè non m'interessa,........però penso che bisognerebbe anche mettersi nei panni di Lucia,....indaffararla così tanto ..mi sembra un po' crudele,come tutti noi anche lei ha una famiglia e un lavoro.....non vive credo di solo baratto......mah non so...forse la penso solo io così...chissà.......un caro saluto!
        20/02/2017 13:19:06 elisa.carletti1978 - Montefalco (PG)
        A me piace la filosofia di questo sito, e anche se fare collettive comporta perdita di tempo e di denaro...(anche per me è diventato un lavoro non certo come quello di Lucia ma cmq quando si mandano via da 1 a 3 pacchi da 20/30 barter minimo al mese = dai 20 ai 60 pacchettini minimo) e il lavoro part-time, una bimba di 20 mesi devi farlo solo perchè è un LAVORO PIACEVOLE altrimenti porterei tutto in caritas....ho mia suocera volontaria che in un secondo mi svuoterebbe casa....e ho tre case piene di cose (IN)UTILI!!!! Va bene anche a me una quota annua...tutto quello che volete....io accetto!!!!
        20/02/2017 13:13:04 elisa.carletti1978 - Montefalco (PG)
        Te hai ragione malva ma io stando alle tue regole non baratterei con nessuno nella mia zona siamo 4 gatti.....e d'altro canto capisco il grande lavoro di LUCIA. perciò sono daccordo su qualsiasi soluzione lei decida.....devo molto a lei perchè con gli scambi individuali non sarei riuscita a svuotare come in questo modo, e ad una spesa così irrisoria...e cmq credo che se Lucia un giorno non vorrà più (perchè davvero non è obbligata) dubito che riuscirei a scambiare così.....Non credo sia giusto che faccia un così grande lavoro....ma se davvero la maggior parte degli iscritti in questo sito fossero nella mia zona piuttosto che al nord chiederei anche a qualcun'altra di prendersi questo carico....in modo da alleggerirsi....
        20/02/2017 12:53:52 stefy13 - La Spezia (SP)
        Per chi staffetta gratis sarebbe ovvio che a proprio modo ci si sdebiti.
        20/02/2017 11:33:56 ciesse - Milazzo (ME)
        ciao, il mio parere è che è molto piu comodo pagare una quota annua, si fa un fondocassa scotch e imballaggio (e anche tempo direi!) e si rimborsa un forfait a chi ha preparato il pacco di una collettiva, un rimborso forfettario per ogni pacco a prescindere dal numero dei partecipanti,
        la prima volta che uno partecipa ad una collettiva mette un tot nel fondocassa scotch...non so forse 5 euro l'anno potrebbe essere una cifra possibile per tutti, ma bisogna fare 2 conti sul numero dei pacchi che girano in un anno ..... mi offro per fare io il conteggio se la proposta vi sembra sensata
        chiaramente sto parlando di chi raccoglie oggetti di altri barter, io che spedisco solo cose mie non voglio nessun rimborso ci mancherebbe!
        20/02/2017 10:49:00 Celeste - Besozzo (VA)
        Io credo che la cosa più semplice sia inserire in ogni collettiva un elenco di spese, che potrebbe essere:
        corriere 10, scotch 1 (certe colletive hanno 3 scatoloni), imballo 2, totale 13 diviso per tot partecipanti.
        In questo modo si equilibra e non si devono fare ulteriori conti per i 10 cent.
        20/02/2017 10:31:39 malva - Trieste (TS)
        Ragazze/i,....il baratto deve essere un piacere,uno svago,....non un lavoro,....uno stress,........ecco perchè io ribadisco sempre meglio il baratto individuale senza alcun ricorso a staffette varie proprio perchè vai ad arrecare fastidi/disagi,........preferibile ovviamente lo scambio a mano nella propria città senza prender treni,auto,bus,......secondo me,spedire tutto verso Varese alla cara Lucia è chieder davvero troppo....ok farlo di rado ma......di continuo boh......mi sembra quasi uno sfruttamento.....infatti io ho chiuso con le collettive,ho provato per un po'....ma mi sento poi a disagio con Lucia,poverina....farla lavorare così tanto (oltre al suo lavoro molto impegnativo).....baratto dal 2009 sempre e solo in modo individuale.....ultimamente mi son lasciata coinvolgere da questi esperimenti di spedizione collettive....poi ho detto no,........è troppo per Lucia,......questo è il mio punto di vista personale,....non arrabbiatevi eh!
        20/02/2017 10:29:33 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        Io resto dell'idea che quando preparo materialmente i pacchi mi rendo veramente conto della spesa del materiale e posso dire: a questa spedizione ho speso tot di imballaggio e quindi chiedo tot di rimborso da dividere tra i partecipanti... la maniera più semplice è il rimborso fisso a pacco ma vanno bene anche i 10 cent a capoccia... con i 10 cent se ho 10 partecipanti e spedisco un pacco ricevo un euro e sembra un rimborso alto... ma se i pacchi sono di più il rimborso cala, col fisso (da stabilire) ricevo un tot per ogni pacco ^_^...
        Tanto comunque c'è sempre chi si lamenta... io ringrazio: chi scambia, chi si rende disponibile per le staffette, chi tiene in stallo gli scatoloni, chi si sbatte al pc per trovare il corriere meno caro, chi si incolla i pacchi fino alla posta (benedetti i corrieri!), chi imballa le mie cose con cura, chi è paziente e gentile... alla fine se spendo qualche cent in più sulla spedizione nemmeno me ne accorgo ^_^
        20/02/2017 10:21:55 Anname - Vimercate (MB)
        io credo che siamo tutte volontari. Se un volontario decide cha la sua gestione è piu comoda fatta in un certo modo noi dobbiamo fidarci e accettare. Se non va bene a qualcuno, allora è libera di cambiare la persona che li da una mano. Ad esempio, se qualcuno che porta le cose con la macchina ha detto che vuole il rimborso spese per la benzina. E se io mi appoggio al aiuto di questa persona allora è giuso che accetto le condizioni di questa persona. Se non mi va bene, devo trovare un modo alternativo di stafettare. Concludendo, dato che Lucia fa un enorme lavoro, deve decidere lei comè è più comoda :)
        20/02/2017 10:15:25 elisa.carletti1978 - Montefalco (PG)
        lo si fa esclusivamente per COSEINUTILI.....Le spese le abbiamo tutte chi più chi meno....ma lo spirito del baratto è anche il riuso...io personalmente non sono mai andata a comperare materiale per i miei imballaggi....ma lo recupero facilmente....e se ho spese di carburante finora ho lasciato stare.....come pure per lo scotch....C'è un dare e un'avere....ma capisco LUCIA. che magari il materiale o lo scotch deve reperirlo per pacchi che non sono destinati a lei ma esclusivamente per smistarli....beh in quel caso è una scocciatura....perchè noi con le collettive risparmiamo perchè mandiamo a lei che però a volte deve sbattersi a trovare scatoloni adatti o addirittura reimballare tutto.....Io direi di valutare caso per caso....collettiva per collettiva....lo scotch è ciò che Lucia usa di più perciò alla fine una quota all'anno o un tot di rotoli di volta in volta da stabilire non mi sembra tanto! Ovvio questo per chi come me di collettive ne fa tante.....
        20/02/2017 10:04:38 elisa.carletti1978 - Montefalco (PG)
        Sinceramente credo che ognuno ha una condizione diversa....io faccio almeno 1 pacco al mese verso Lucia e ne ricevo uno al mese da lei....salvo casi particolari in cui i pacchi sono diventati addirittura tre in un mese e qui le barter che ne sono coinvolte sono circa 20/30 persone (che stando al discorso di 10 cent sarebbero 3 € di scotch.....pari a due rotoli....) ma non è per i soldi....io avevo già dato l'ok a Lucia...ma effettivamente il problema GROSSO dei 10 cent. sono i conteggi cassa e il dover perdere altro tempo a segnarsi i mittenti e i destinatari dei pacchi più volte.....e per Lucia che già tiene la cassa e si sbatte con oltre 20-30 pacchi in garage sempre mi sembra un'onere troppo dispendioso a livello di tempo....I costi sono diversi è vero non c'è solo lo scotch, anche io lelakm e altre barter staffettiamo gratuitamente tra di noi ma non abbiamo mai richiesto rimborsi....in genere cerco di abbianre il mio viaggio con altre commissioni....poi talvolta
        20/02/2017 09:46:51 malva - Trieste (TS)
        beh ha ragione la cara Marzia Rossi Rossi,a questo punto dovremmo conteggiare anche il carburante utilizzato,lo scatolone (che alle poste costa un botto),........insomma non c'è solo lo scotch...........
        20/02/2017 06:53:26 stefy13 - La Spezia (SP)
        E dimenticavo... il senz'altro non ci guadagno partecipando a più collettive ma facendone una... massimo due ... all'anno, quindi per me resteranno dieci cent.
        20/02/2017 06:49:42 stefy13 - La Spezia (SP)
        e portarne il riferimento link nella spedizione per chi dice di farla versare dalla cassa che ha presso di te. Qualcuno è stato da sollecitare più volte per cui la prossima volta davvero non accetto le richieste se prima non mi lasciano commento.
        Se come dice Marzia può succedere che la cifra di cui rientri sia maggiore di quella che ci metti(a me non capita mai e figuriamoci a te che fai bizzeffe di pacchi)  vero anche che può succedere di rimetterci quindi le cose si bilanciano.Oppure se uno pensa di essere rientrato di più cent alla prossima spedizione non la fa pagare.
        20/02/2017 06:48:24 stefy13 - La Spezia (SP)
        Sono più di 3 anni che sono qui e all'inizio sapete che facevo anche più spedizioni all'anno e da sola, poi sono stata col mio gruppo e in nessuno dei due casi comunque a me è mai arrivato da voi scotch ma ne ho mandato pi? di una volta. Qualche volta me ne ha dato qualcuna del mio gruppo.
        Ora che sono tornata per mia scelta a fare spedizioni da sola ,  in questa ultima spedizione mi sono decisa per la prima volta a inserire la quota  nella spesa ai partecipanti.
        Premettendo che parliamo di quota scotch pacchi ma personalmente conto anche che  uso assieme etichette,  rotolini e spillatrice e che si scotchano anche i pacchetti di ogni barter,  a me dieci cent non sembrano tanti. E se timsembrano tanti cala qual'è il problema?
        Il metodo che ho usato io è mettere un annuncio nella mia vetrina dove dovevano lasciare assenso o dissenso  (liberissimi di non partecipare) per la quota così alla fine mi basta contare lì chi vuole partecipare e portarne il riferimento link nella spedizione per c
        20/02/2017 02:29:16 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        una proposta potrebbe essere un rimborso forfettario a pacco e non a persona perchè se alla spedizione di un pacco partecipano 10 persone e alla spedizione di un altro ne partecipano 5 ma il secondo pacco è più voluminoso, riceverebbe un rimborso più alto il primo nonostante in teoria abbia consumato meno scotch... per un pacco quanto si spende mediamente di scotch non si può calcolare perchè l'uso è soggettivo... ma un rimborso unico e uguale per tutti mi sembra la soluzione più equa, una quota da aggiungere alle spese di spedizione e da suddividere tra tutti i partecipanti... ^_^
        20/02/2017 02:21:00 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        come si fa a stabilire quanto scotch si consuma? allora dovremmo mettere in conto anche il consumo benzina, gomme ed olio auto di chi fa le staffette e anche a tutte noi per la ricerca dei pacchi (non so da voi ma da me devo girare e li devo prenotare perchè li buttano subito)...
        20/02/2017 02:16:31 Marzia Rossi - Civitavecchia (RM)
        bene... allora io penso questo: io ho fatto e farò pacchi che spedisco... poi riceverò pacchi, magari ne farò più di quanti ne riceverò però bene o male tutti spediamo e riceviamo pacchi quindi lo scotch dovrebbe essere bilanciato... una volta lo consumo io che spedisco un'altra lo consuma chi mi spedisce...
        in realtà non è così perchè io per esempio sono una di quelle che i pacchi li scoccia all'inverosimile (non ne consumo un rotolo a pacco ma ne consumo un bel pò), altri ne usano meno... io a volte uso anche il pluriball per gli impacchi interni (e l'ho comprato) e altro scotch per rifinire i pacchetti... a volte spedisco con posta ordinaria o prioritaria (busta imbottita) e il rimborso coi crediti non copre la spesa che ho affrontato (anche se una barter mi ha accreditato più crediti di quanti gliene ho chiesti) e a volte mi chiedono: ma per la spedizione così tanti crediti? come se le poste fossero la caritas (e le tariffe so pure aumentate)...
        insomma per concludere...
        © 2019 cose(in)utili